Dormire con il cane: si o no?

Se la cuccia di Fido è anche la vostra, è bene che siate aggiornati sullo stato dell’arte della ricerca scientifica a riguardo: “Non dormite con il vostro cane!”.  Ma…

Ebbene si, il Center for Disease Control è piuttosto categorico, sostiene infatti che dormire col proprio animale domestico, e lasciasi leccare il volto, possa facilitare la trasmissione dei batteri presenti nella bocca ( e non solo) del vostro cane.

Si sono infatti verificati casi di contagio tra cane e padrone di Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA malattia potenzialmente mortale), in particolare il cane aveva questo battere nella sua bocca, dormiva nel loro letto e gli era permesso leccare i loro volti. Ancora secondo i ricercatori, di 38 casi di meningite su neonati, 26 potevano essere stati causati da contatto con cani e gatti. Una donna adulta nel 2010 ha contratto la meningite dal suo cane poichè prendeva il cibo dalla sua bocca… piuttosto estremo questo contatto in effetti. Circa 700 persone perdono la vista ogni anno per infezioni da ascaridi negli Stati Uniti. Le uova di ascaridi si trovano tipicamente nelle feci dei cuccioli e dei gatti.

Nel 2008 il Center for Disease Control ha pubblicato una teoria secondo cui dormire col proprio animale domestico può aumentare il riscio di contrarre la Peste (ma non erano i topi? dannato pifferaio… ci ha fregati tutti!).

Insomma il panorama sembra essere catastrofico ma….

Il curatore della ricerca, Gary Winfield, ammette che la probabilità che tutto ciò si verifichi è davvero bassissima… le percentuali di rischio sono dipendenti da quanto forte è il sistema immunitario del soggetto coinvolto, e così è in genere per tutte le malattie.

Se teniamo il nostro cane come si deve, sverminandolo 2 volte l’anno, dandogli da mangiare cibo sano e non andato a male, cambiando spesso l’acqua alla sua ciotola non dobbiamo  preoccuparci più del dovuto di cosa può succedere se ci da una leccatina in faccia. Inoltre utile è di sicuro assicurare la massima igiene al vostro cane, pulirgli le zampe e si sedere quando entra in casa, non lesinare sul bidè (fantastica esperienza, da provare), non fatevi limonare duro, ecc ecc..

Per quanto riguarda il dormirci assieme… io personalmente ho sempre evitato per una serie di motivi più legati alla scomodità della cosa che alla gerarchia, però so che per molti è un gran piacere, non rinunciatevi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *