Ma devo proprio lavarmi i denti?

Prendete lo spazzolino e gettatelo nella spazzatura, qui non si parla di bipedi “civilizzati”, qui si parla di quadrupedi! Diciamocelo chiaramente, un cane può vivere benissimo tutta la sua vita senza neanche porsi il problema dell’esistenza dell’igiene dentale… Ma noi abbiamo sempre questa crociata da combattere, umanizzare il nostro animale che lui lo voglia o no.. io per esempio avevo la fissa di fargli il bidè.

Apriamo una finestrella sull’immenso panorama di prodotti per l’igiene orale, questi sono solo pochi esempi, ci sono un’infinità di opzioni per tutte le tasche!

Parliamo di zanne, parliamo di quel fastidioso (per noi) tartaro che si annida tra dente e dente, soprattutto sui canini e sui molari, che fare? Il cane direbbe: “Niente! Fatti i fatti tuoi che dal dentista non ci vai mai!” Noi invece che di tutto siamo capaci meno che di ascoltare vediamo cosa ci offre il mercato per garantire zanne perfette al nostro amato cucciolone.

Il più vecchio metodo per far si che non si formi il tartaro è dare un bel ginocchio di vitello a Fido, in modo che lui sgranocchiandolo si pulisca i denti, io ritengo questo il metodo più efficace tuttavia ha un inconveniente.. alito pestilenziale! Inoltre è necessario che almeno le prime volte voi gli insegniate a non aver foga nel mangiare l’osso, per questo c’è un metodo di cui prima o poi parlerò, inoltre dovete sempre dargli l’osso quando il cane è tranquillo sennò nella foga potrebbe ingoiare pezzi interi e le conseguenze possono essere davvero molto gravi.

Altri metodi sicuramente efficaci e meno rischiosi sono le barrette confezionate apposite per l’igiene orale che si trovano un pò dappertutto con prezzi vari. Io conosco le Pedigree Denta Stix, hanno una consistenza gommosa e inducono il cane ad una continua masticazione e sono molto appetibili. Mi pare che sia consigliato dargliene uno al giorno, non sono economicissime ma con 2.50/3 euro alla settimana ce la si può cavare e come tutti i prodotti oramai esiste in diverse grandezze per tutte le taglie di cane.

Molto interessanti sono questi Snack per l’igene orale Nylabone Nutri Dent con forma speziale per ottimizzare la pulizia tra i denti. Dicono sia piacevole da mordere, ma ancora meglio dura a lungo mentre il Pedigree in 2 secondi virgola 5 viene ingerito.. E’ senza glutine per i cani con allergie varie ed eventuali e sembra anche avere un buon sapore. Io però non lo ho mai provato, mentre il Pedigree lo conosco bene e posso con certezza consigliarvelo. Noto che i produttori di Nylabone Nutri Dent consigliano di non lasciare il cane da solo mentre mangia questo snack per evitare che ingerisca pezzi grossi, questo secondo me è indice di grande professionalità da parte loro nel farvelo notare, questa è sempre in generale una buona norma. Il costo ad occhio è più alto del Pedigree, per esempio per cani piccoli 36 snack costano sui 25/30 euro ma non so quali siano le dosi.

Sapete che ho un debole per il marchio Kong, non mi delude neanche per l’igiene orale! Si sono inventati questo gioco in caucciù con delle scanalature in cui spalmare pasta dentifricia per cani di modo che mentre lui si diverte si pulisce anche i dentini… Sicuramente come tutti i giochi della marca Kong sarà un acquisto costoso ma duraturo, il prezzo si aggira sui 10 euro esclusa la pasta dentifricia.

Per finire esistono anche i veri e propri spazzolini per cani con setole inclinate come per noi umani, sono forniti assieme a pasta dentifricia al sapore di carne e se ne consiglia l’uso 2 o 3 volte a settimana. Per questo genere di pratica io consiglio sempre di cominciare col far familiarizzare il cane prima con la pasta dentifricia, facendogliela assaggiare e poi piano piano giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, accompagnati da mille premietti cominciate a spazzolare piano piano i denti finchè non diventerà un piacere per lui, mai forzarlo, mai terrorizzarlo.  Il costo di spazzolino e dentifricio si aggira sugli 8 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *