Cani dagli occhi azzurri

E’ approdata in famiglia una bizzarra cucciola dagli occhi azzurri e quindi mi domando: da cosa deriva l’occhio azzurro?

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn

Ebbene, leggendo qua e la ho scoperto che gli occhi azzurri possono presentarsi in quattro circostanze.

La prima, la più comune è un effetto collaterale del gene Merle, che diluisce i pigmenti in maniera random, compresi gli occhi e il naso. Questa diluizione causa l’iride color blu. A causa di questa perdita random di pigmento, spesso i cani dagli occhi azzurri hanno anche il tartufo (il naso) a chiazze rosa e nere o anche il tartufo blu. Spesso il gene merle è causa di occhi di colore diverso l’uno dall’altro, blu e marrone / ambra, oppure occhi blu con macchie marroni.

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn

Un’altra circostanza in cui spesso si hanno cuccioli con gli occhi azzurri è in quelle razze in cui la colorazione del manto attorno agli occhi è bianca, quindi priva di pigmento. Se le cellule prive di pigmento abbondano sul muso, attorno agli occhi c’è la possibilità che anche le cellule dell’occhio siano prive di pigmento e quindi azzurre. Un esempio di queste razze è il boxer bianco, l’Amstaff, il Pitbull, il dogo etc…

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn

La terza circostanza è quando si presenta il gene C, cioè il cane è albino. In realtà non ci sono casi confermati di albinismo nei cani, ma esistono molti stadi intermedi. Ad esempio il caso di cani in cui viene diluito il colore rosso e portato ad un colore crema molto chiaro, ma gli occhi e il tartufo rimangono leggermente scuri (color Blu, Fegato o isabella). Il caso di albinismo più spinto nei cani, quello che porta anche l’occhio azzurro è quello del Dobermann bianco. In questo caso il manto è molto chiaro, color isabella o panna, gli occhi sono azzurri e il naso rosa.

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn

Infine gli occhi blu possono presentarsi come carattere ereditario di un gene a se stante, non connesso con carenze di pigmento in altre zone del corpo. Questo gene è recessivo e quindi si incontra di rado. Questo è il caso degli Husky o dei Border Collie non merle. In questi cani si possono avere sia uno che due occhi di color azzurro, con gradazioni più o meno chiare. La non dipendenza del colore degli occhi da quello delle altre parti del corpo è particolarmente evidente quando il cane ha il manto scuro, e secondo me da anche un effetto straordinario..

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn

A questo punto vi chiedo, da dove arrivano gli occhi di questa meraviglia?

3 risposte a “Cani dagli occhi azzurri”

  1. Ho un cane con occhi azzurri, si chiama Blu Adelmo, ha il pelo riccio e biondo ed il naso rosa, pesa 5 kg ed ha un anno di età. Il cane più bello del mondo, per me ovviamente e, prima leggevo, che sono più affettuosi degli altri ed è vero. Ho anche un Sanbernardo,un labrador, una volpina ed una chihuahua ma lui è il più dolce in assoluto, quindi confermo che sono più dolci. buona fortuna a tutti i cani in cerca di adozione .

    1. Confermo che la nostra Pina (prima ed ultima foto di questo articolo) è il cane più dolce del mondo!

      Se vuoi mandarmi qui una foto del tuo “cane dagli occhi azzurri” la metto in coda.

      Grazie
      Carlotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *