Che cosa bisogna sapere quando si decide di acquistare un cane – Prima Parte

Intanto specifico che questo vale per chi vuole acquistare un cane, vale anche per chi lo vuole adottare ovviamente, ma se parliamo di bastardini il discorso è un po’ diverso perchè qui vorrei farvi vedere alcuni, solo alcuni, dei problemi legati alle varie razze.

Questo video secondo me è un ottimo punto di partenza, metto le mani avanti sin da ora però, io non sono contro la selezione di razza.

Qual’è il messaggio che vorrei coglieste… Vorrei che al di là delle mode, chi va a comprare un cane in primo luogo si informi dei problemi che affliggono la sua razza, che fosse insomma consapevole. Chi vi vende un cane deve informarvi certo, ma anche voi dovete chiedere. In un discorso puramente materialista vi dico che le cure veterinarie costano e costano molto, gli accoppiamenti vengono decisi dagli allevatori, è giusto che siano scelti in modo da mantenere si gli standard di razza ma soprattutto di poter far nascere cuccioli sani. Non si potrà mai avere la certezza di comprare un cane perfettamente in salute, ma siamo nel 2010 e vi assicuro che informandosi bene si può avere la quasi certezza di portarsi a casa un cane quantomeno senza quelle malattie genetiche per cui esistono i test, e con bassa probabilità di displasia.

Aggiungo che generalmente i bastardini hanno molti meno problemi rispetto ai cani di razza.

Cosa farei io:
Scelta la razza che mi interessa mi informerei il più possibile non andando subito dal primo allevatore a portata di mano.. prima di tutto navigherei in internet, nei forum di quella specifica razza, sui siti dei loro Club di Razza, ma soprattutto ripeto nei forum, dove i padroni come sarete voi scrivono i loro problemi e le loro esperienze, i forum sono ricchi di informazioni preziosissime.
Il secondo passo sarebbe farmi consigliare un ottimo allevamento e macinerei chilometri e chilometri per vedere il maggior numero di esemplari possibili; mai e poi mai scenderei al negozio sotto casa e presa da un impeto di istinto materno comprerei il primo cucciolo a tiro, ricordatevi che lo state comprando, non adottando, regalare 1500/2000 euro ad una persona che non sa dirvi nulla sulla linea di sangue del vostro cane è un’idiozia.

Una razza è qualcosa di serio, portata avanti da amanti da secoli, se decidete per un cane di razza prendete in considerazione il fatto che state comprando un pezzo di storia di quella razza, vale la pena comprarlo con criterio no?

2 risposte a “Che cosa bisogna sapere quando si decide di acquistare un cane – Prima Parte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *